Digital Transformation e HR, come gestire le risorse umane con l’aiuto della tecnologia

Digital Trasformation in HR

La Digital Transformation ha imposto un profondo rinnovamento all’interno delle aziende, comprese le risorse umane, abituate fino a qualche lustro fa a svolgere azioni noiose e ripetitive. I manager, col supporto della tecnologia e dell’intelligenza artificiale, possono gestire molto meglio le risorse umane, dal welfare aziendale al reclutamento dei talenti più adatti ad una determinata posizione, fino all’analisi dei risultati raggiunti e delle retribuzioni.

Nell’ambito dell’HR Management è quindi necessario un cambio di marcia, che richiede una nuova mentalità. Il passaggio non è così automatico come può sembrare, sia perché è difficile sradicare determinate abitudini, sia perché servono gli strumenti ed i partner adatti. Se vuoi implementare la gestione delle risorse umane nella tua azienda, puoi rivolgerti senza problemi a noi di Humable.

Perché digitalizzare le attività delle risorse umane?

Digital Trasformation nel settore risorse umane

Ogni attività ha il suo dipartimento di Risorse Umane, che deve occuparsi di una serie di incombenze come: reclutamento del personale, formazione, gestione di buste paga, politiche, strategie aziendali ecc.

Tutti questi processi tendono a rallentare il lavoro dell’azienda, determinando spese in eccesso e tempi morti che rappresentano naturalmente un danno. Tramite l’automazione intelligente di Humable le azioni ripetitive, come la ricerca o l’acquisizione di dati, vengono svolte da appositi robot che si sostituiscono all’essere umano, garantendo un elevatissimo livello di precisione ed affidabilità.

Grazie alle nostre soluzioni, che sfruttano le potenzialità della Robotic Process Automation e dell’intelligenza artificiale, puoi migliorare le funzioni del dipartimento di HR, snellendo il lavoro e migliorando la produttività. In pratica hai a tua disposizione una squadra virtuale che ti consente di ottimizzare tutte le attività del reparto HR.

Come migliorare la produttività

L’automazione dei processi è finalizzata a migliorare la produttività di un’azienda, fornendo al personale le risorse giuste ed aiutando i vari team ad agire in perfetta sinergia.

Tutti i dipendenti hanno a loro disposizione un’unica piattaforma, dove condividere il lavoro ed interfacciarsi continuamente. In questo modo si elimina l’utilizzo inappropriato di chat online, email o altri strumenti che non sono collegati e integrati tra di loro.

L’assunzione di nuovi dipendenti o l’allocazione delle risorse in altri settori sono attività molto importanti e richiedono una grande attenzione. Con l’automazione dei processi il reparto HR può conoscere, nel pieno rispetto della privacy, le capacità dei singoli, le abilità non ancora sfruttate ed anche le criticità e le difficoltà nelle relazioni tra i colleghi.

Per avere una panoramica più ampia del materiale umano a disposizione, è sufficiente inserire i dati raccolti in un processo di talent Analytics, snocciolando informazioni utili per valorizzare i talenti, stabilire nuove retribuzioni dando valore al merito e stabilire eventuali corsi di formazione per determinati soggetti.

Il monitoraggio delle prestazioni

Per avere un metro di giudizio univoco ed oggettivo del successo di un’azienda, è necessario monitorare e valutare le prestazioni. La tecnologia consente di stabilire degli obiettivi da raggiungere, quindi anche di valutare i risultati perseguiti.

A tale scopo sono state create apposite piattaforme che prevedono il coinvolgimento degli stessi dipendenti che, tramite sondaggi interni aziendali, possono rilasciare dei feedback e delle valutazioni personali. In un’epoca di forte digitalizzazione, non bisogna mai sottovalutare l’elemento umano, che resta il cuore pulsante di ogni attività.

Gli stessi dipendenti si sentono quindi parte attiva all’interno dell’azienda e partecipi al 100% delle vittorie e dei risultati conseguiti, tramite un attento e continuo monitoraggio delle prestazioni.

Così la tecnologia migliora le prestazioni umane

Dobbiamo partire dal presupposto che la tecnologia è al servizio dell’uomo, non viceversa. In quest’ottica l’intelligenza artificiale ed altre tecnologie ad essa correlata, come il Natural Language Processing o il Machine Learning, vanno viste come strumenti finalizzati a migliorare le prestazioni degli esseri umani.

Nell’ambito della formazione i corsi sono più efficaci, ma anche più sicuri. Ad esempio le squadre aziendali antincendio possono affrontare una simulazione attraverso un software, per poi analizzare comodamente in un secondo momento gli errori compiuti. Questi strumenti vengono chiamati “experience platform” ed offrono un sistema di apprendimento rapido ed efficiente.

Un’attenta gestione dei dati

Oggi si stanno diffondendo i software per la People Analytics, che non si limitano a raccogliere i dati dei dipendenti ma hanno anche importanti funzioni predittive. Questi tool confrontano i dati relativi al ruolo, alle prestazioni, al fatturato garantito, al team a cui appartiene ed al legame affettivo di un dipendente con l’azienda.

Con questo processo si ottiene una valutazione generale di una singola persona, ma anche del suo livello di soddisfazione. Così facendo risulta più facile prevenire l’uscita del dipendente da un’azienda oppure ricercare nuove posizioni con strumenti motivazionali.

Vuoi rinnovare il tuo HR Management e valorizzare al massimo le tue risorse interne?

Contattaci! Saremo lieti di rispondere in modo esauriente a tutte le tue domande.

CONTATTACI SUBITO

Partner

Copy link
Powered by Social Snap