Humable Academy, nasce il corso per formare i Junior Developer del futuro

Humable Academy

Specializzazione è la parola d’ordine per entrare oggi nel mondo del lavoro. Humable ha quindi deciso di realizzare un corso di formazione che fornirà ai partecipanti tutte le competenze necessarie relative alla Robotic Processing Automatic (RPA), un settore dominante in tutte le aree lavorative.

Iscrivendosi alla Humable Academy i partecipanti potranno conoscere tutte le dinamiche e gli strumenti che ruotano attorno all’RPA, ed i più meritevoli saranno inseriti nell’azienda.

Segui il link per iscriverti: Humable Academy

Come funziona la Humable Academy?

Humable Academy

Il percorso formativo della Humable Academy, totalmente gratuito, dura 2 settimane per ogni piattaforma ed inizia a dicembre 2020. I candidati devono compilare un apposito form ed inviarlo, dopodiché saranno contattati dal nostro team.

Le lezioni, durante le quali i partecipanti potranno apprendere tutte le nozioni principali relative al settore RPA, si svolgeranno in un’aula virtuale. Il percorso è a numero chiuso e dopo un’attenta selezione, basata sulle competenze tecniche e la motivazione personale, saranno assegnati i posti disponibili.

Quali sono i programmi utilizzati?

Durante il corso saranno illustrate le piattaforme principali utilizzate in azienda, come Kofax, Blue Prism e UiPath.

Kofax è un’applicazione avanzata per la scansione batch, utilizzata dalle aziende per acquisire ed archiviare velocemente e con la massima semplicità i documenti.

Blue Prism è un potente strumento di automazione dei processi robotici RPA, capace di velocizzare e automatizzare i processi aziendali affidandosi ad una forza lavoro robotizzata.

UiPath è una piattaforma innovativa che mira a fornire un’automazione precisa dell’inserimento dei dati su qualsiasi modulo web ed applicazione desktop.

Quali sono i requisiti richiesti per accedere al corso?

Per accedere alla Humable Academy sono richiesti i seguenti requisiti:

  • titolo di studio in materie tecnico-scientifiche come ingegneria informatica o informatica;
  • conoscenza base dei linguaggi di programmazione;
  • conoscenza opzionale di tools RPA, come Kofax, Blues Prism e UiPath;
  • spiccato orientamento al problem solving;
  • ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata;
  • buona conoscenza della lingua italiana, in particolare la forma scritta;
  • propensione al lavoro di squadra;
  • ottime capacità comunicative, volontà di apprendere e precisione.

I corsi di formazione sono tenuti da esperti del settore, che lavorano quotidianamente sui progetti di successo nel mondo dell’RPA, dell’Intelligenza Artificiale e del Natural Language Processing.

Come si sviluppa il corso?

La selezione dei profili junior si sviluppa in due fasi: nella prima si fa lo screening per il colloquio e nella seconda si procede con il colloquio tecnico.

Dopo la selezione i prescelti verranno inseriti nell’Academy. Durante i corsi i selezionati saranno osservati in base all’andamento e potranno interfacciarsi con il Project Manager.

Alla conclusione dell’Academy ai partecipanti verrà fornito un test e le persone maggiormente idonee saranno selezionate per partecipare ad un periodo di prova pagato di stage/intership da 3 a 6 mesi.

Concluso questo periodo di prova, si passerà ad un contratto definitivo come Junior Developer, con contestuale adeguamento dello stipendio ed il passaggio a nuove tecnologie.

Infine dopo un anno di contratto di Junior, i più meritevoli passeranno al Profilo Senior, con nuovo adeguamento dello stipendio e del ruolo. L’obiettivo è acquisire skill importanti sulle 3 piattaforme indicate e gestire un team di almeno 2 persone.

L’importanza dell’RPA 

L’RPA è diventata una tecnologia ormai imprescindibile per la maggior parte delle aziende, indipendentemente dal settore in cui operano. La penetrazione dell’RPA nel mondo aziendale è stata portentosa, spinta anche dall’epidemia da Covid-19 che ha velocizzato la digitalizzazione automatica dei processi.

Fondamentalmente l’RPA può essere considerata come l’insieme delle tecnologie e dei prodotti relativi all’automazione dei processi lavorativi. I software intelligenti sono in grado di eseguire attività ripetitive in modo automatico, sostituendosi perfettamente agli operatori ed interfacciandosi con gli applicativi informatici come gli esseri umani.

Ne trae vantaggio l’intera produttività dell’azienda, che può contare su processi più snelli e precisi, ottimizzare le risorse interne, ridurre costi e tempi di attesa e concentrarsi sul suo “core business”.

Partecipa alla Humable Academy

Partner

Copy link
Powered by Social Snap